Brainleaf
Web Resources

Joomla

Hai appena installato il tuo Joomla su un hosting di Aruba?
Beh, allora molto probabilmente stai avendo a che fare con un messaggio di errore che recita “no input file specified” quando tenti di accedere, attraverso uno dei menu presenti nel tuo sito, ad una qualsiasi pagina del tuo sito che non sia la home.

Questo avviene per via del fatto che sicuramente e giustamente avete impostato la funzione per ottenere degli url "più umani" in grado anche di sortire migliori prestazioni in ambito di posizionamento sui motori di ricerca. Va da sè quindi che non rinunceremo mai a questa opportunità che Joomla ci mette a disposizione.

Cosa fare allora per non incorrere più nel messaggio no input file specified ?

Esistono in rete alcune soluzioni più o meno valide che permettono di risolvere la questione di Aruba e le impostazioni URL SEF di Joomla. Personalmente ritengo che la cosa migliore da fare sia quella di mettere mano al file .htaccess che in ogni distribuzione di Joomla 2.5 trovate (contenuto nella directory principale) sotto il nome di htaccess.txt .

Bene, aprite questo file con un editor e andate a cercare la presenza di questa riga:

Options +FollowSymLinks

L’operazione da eseguire è molto semplice, basterà infatti anteporre alla riga il simbolo cancelletto # per ottenere l’inibizione di questa regola che “infastidisce” la configurazione dei server web Aruba. La riga sarà quindi traformata in questo modo

# Options +FollowSymLinks

Ora non rimane che fare l’upload via FTP del file, che ancora porta il nome htaccess.txt, nella directory principale del vostro sito.
Una volta eseguito l’upload dovrete soltanto rinominare il file in .htaccess

Nota
Nei sistemi Unix il punto antecedente il nome del file trasforma quest’ultimo in un file nascosto. Per future modifiche e altre operazioni, ricordate di impostare il vostro client FTP abilitando la visualizzazione dei file nascosti.

Scarica il file htaccess per Aruba

Download .htaccess file

Installazione di Joomla all’interno di sotto-directory su Aruba.it Hosting Linux

Quanto detto appena sopra è la procedura corretta per un sito Joomla installato all’interno della directory principale dello spazio di hosting di Aruba, ovvero quella che risponde solitamente al nome di dominio acquistato (es.: www.pincopallino.com).
Se invece stiamo installando un sito Joomla su una sottocartella, ad esempio www.pincopallino.com/secondosito allora dovremo creare un nuovo file .htaccess appositamente per questo sito.

Andrà benissimo creare una copia di quello creato in precedenza e andare a modificare quest’ultima. E’ necessario rintracciare le seguenti righe:

## # Uncomment following line if your webserver's URL
# is not directly related to physical file paths.
# Update Your Joomla! Directory (just / for root).
##

RewriteBase /

 

Basterà, (nella riga RewriteBase /) andare ad aggiungere alla slash il path della directory dove viene installato il Joomla che nell’esempio di cui sopra corrisponderebbe a:

RewriteBase /secondosito

Ricordate che senza queste modifiche, nonstante il file .htaccess della directory principale sia correttamente configurato, il sito contenuto in una sottodirectory continuerebbe a generare l'errore no input file specified

ATTENZIONE: Questo tutorial è valido solo per gli Hosting Linux di Aruba.it Per gli hosting Windows non so cosa dirvi, non ne ho mai usato uno!

Scarica il file htaccess per Aruba

Download .htaccess file

Joomla SEF URLs by Artio